Musici

Un corteo non si può definire tale se in apertura non vi è il suono dei tamburi a dettarne il passo. E’ così che il gruppo dei musici della Pandofaccia, si dedica principalmente alle esecuzioni con tamburo e chiarine (trombe medievali senza tasti) delle melodie tipiche del tempo. L’organico è composta da chiarine, tamburi imperiali e rullanti in legno di acero e tiranti in cordura, tutti costruiti a mano dai maestri stessi, secondo antica tradizione. I musici non offrono solamente un suggestivo accompagnamento durante gli spettacoli di piazza, ma si esibiscono anche autonomamente con esecuzioni musicali originali, impreziosite dal ricorso a movimenti e coreografie create appositamente.