Cavalieri

I cavalieri dell'Ordine della Rosa nascono la sera del 20 luglio 2013, dall'idea di Piero Chiucchiurlotto e Andrea Canestrari. Il gruppo si dedica principalmente alla rievocazione di duelli a cavallo e giostre di abilità.

Nella scelta del nome, il gruppo si è ispirato al dipinto della Vergine venerata presso il Santuario del Ponte Metauro di Fano, risalente al periodo tardo medievale.
Dopo essere confluiti nella Pandolfaccia, i cavalieri hanno iniziato un periodo di addestramento, per concorrerre nelle manifestazioni di abilità, quali la corsa all'anello, che si disputano a Fano durante il "Palio delle Contrade", a Fossombrone, Sassocorvaro, e in altre manifestazioni. Nelle rievocazioni storiche, mostrano la loro destrezza non solo nelle sfilate, ma sotrattutto in combattimenti a cavallo, sia tra altri cavalieri che contro fanti appiedati, inscenando spettacoli suggestivi e avvincenti.