Dalla storia

Correva l'anno 1399 e per l'Italia iniziava una delle stagioni più belle della sua storia. Fiorivano le città e i commerci, le arti e i saperi. I Signori, che avevano acquisito il potere nelle loro città, gareggiavano tra loro e con il Papa per sottrarsi terre e ricchezze.